La stanza di vetro - Lettering
Il cielo è sempre lì, ma non c’è luce nel tuo sguardo
e intanto cerchi l’universo nelle trame di un riflesso,
resti ferma all’ombra di un qualunque miraggio.


Qui sotto siamo al buio, siamo invisibili,
qui sotto siamo al buio, siamo invisibili…


la luna gira il mondo
e noi continuiamo a dormire,
la luna gira il mondo e noi?


Tu, non sogni più perché
ti fa paura già l’idea di vivere.
Io vorrei vederti piangere
ma oramai comincia a piovere.


Qui sotto siamo al buio,
qui sotto siamo al buio,
qui sotto siamo al buio,
siamo invisibili…


la luna gira il mondo
e noi continuiamo a dormire
la luna gira il mondo e noi?


(Enrico Marcucci)